Sei in : Home page > Diario da Pechino > Per la fiaccola olimpica percorso record di 137 mila chilometri

Diario da Pechino

 

Per la fiaccola olimpica percorso record di 137 mila chilometri

16.01.2008

Presentato a Pechino il lungo e affascinante cammino della torcia olimpica in vista dei Giochi che si disputeranno nel prossimo mese di agosto. Il percorso, annunciato dal presidente del Bocog Liu Qi (leader del Partito Comunista di Pechino) e dal presidente del Comitato Olimpico Internazionale (Cio) Jacques Rogge lo scorso aprile e oggi definito nei suoi dettagli, Ŕ il pi¨ lungo della storia delle Olimpiadi: 137mila chilometri, 19 fermate all' estero e 113 in tutte le 31 province della Cina, con un passaggio sulla montagna pi¨ alta del mondo, l'Everest o Qomolangma, in maggio. La fiaccola arriverÓ a Pechino il 31 marzo e il giorno seguente partirÓ per il suo giro del mondo. FarÓ poi ritorno in terra cinese il 2 maggio, arrivando ad Hong Kong da Ho Chi Minh City, in Vietnam. Dopo un viaggio che la porterÓ dalle moderne cittÓ della costa fino al Tibet e al deserto della Mongolia, la fiaccola farÓ ritorno a Pechino il 6 agosto, due giorni prima della cerimonia di apertura dei Giochi del 2008.