Sei in : Home page > Archivio Settembre 2007

Archivio Settembre 2007

Il governo cinese stanzia 100 milioni per incentivare lo sport giovanile

26.09.2007

Pi¨ incentivi per lo sport. Il segnale lo lancia la Cina, in vista delle Olimpiadi del prossimo anno. Un miliardo di yuan (circa cento milioni di euro) verranno investiti dal governo cinese per potenziare le attivitÓ sportivi giovanili nella province del centro e dell'ovest del Paese.(continua)



La torcia olimpica non passerÓ per Taiwan

21.09.2007

Il percorso della torcia olimpica di Pechino 2008 non includerÓ Taiwan. Dopo oltre un mese di trattative Cina e Taiwan non sono infatti riuscite a trovare un accordo entro la scadenza fissata per il 20 settembre dal Comitato Olimpico Internazionale. (continua)



In vendita il modellino dello Stadio Nazionale

20.09.2007

E' stato lanciato sul mercato il modellino dello Stadio Nazionale, il "Bird's Nest", l'impianto pi¨ rappresentativo delle Olimpiadi di Pechino 2008. La struttura, che ospiterÓ le cerimonie di apertura e chiusura, ospiterÓ 90.000 spettatori ed Ŕ stata disegnata dagli architetti Herzog & De Meuron (continua)



In 80 mila per la sicurezza dei Giochi Olimpici

11.09.2007

Circa 80mila persone garantiranno la sicurezza dei prossimi Giochi Olimpici. Il contingente sarÓ composto da agenti di polizia, guardie addette alla sicurezza e volontari reclutati dal Governo cinese. (continua)



Una chiesa all'interno del villaggio Olimpico

06.09.2007

Una preghiera "olimpica". Quelle del 2008 saranno anche Olimpiadi religiose: una chiesa sarÓ costruita all'interno del villaggio olimpico per offrire un punto di riferimento spirituale ad atleti e visitatori durante i Giochi. Un vero e proprio centro religioso sarÓ aperto a due passi dai siti dove si disputeranno le gare, con personale professionista che officerÓ i servizi secondo tutte le religioni. (continua)



Esame olimpico anche per la polizia cinese

03.09.2007

Esame "olimpico" anche per la polizia cinese. Le forze dell'ordine dovranno infatti contribuire a dare un'immagine positiva del Paese in vista dei Giochi Olimpici di Pechino 2008. I poliziotti sono stati infatti avvisati che comportamenti negligenti, come fumare in servizio o perdere tempo a parlare, potrebbero metterli nei guai. (continua)