Sei in : Home page > Diario da Pechino > La TV cinese si interessa di gastronomia italiana

Diario da Pechino

 

La TV cinese si interessa di gastronomia italiana

20.03.2007

La televisione cinese viene a mettere il naso in Italia. Ed anche la lingua. Da domenica prossima, 25 marzo, una troupe della emittente BTV, che ha un pubblico satellitare di oltre 100 milioni di spettatori e di 30 milioni di "terrestri" nella sola regione di Pechino), sarÓ in Italia per registrare quattro puntate del programma Sihaimanyou (Viaggio nel mondo), che si occupa di cultura gastronomica rivolgendosi ad un target medio alto di giovani e viaggiatori.
Una attenzione particolare sarÓ dedicata ai prodotti agroalimentari di Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Campania e Sicilia, il tutto sotto la regia dell ĹICE (Istituto Commercio Estero) che sulla base degli ultimi dati disponibili ha rilevato un crescente interesse del mercato cinese nei confronti di questa nostra offerta.